Aprile-Maggio: tempo di... scegliere i CAMPUS

È arrivata la Pasqua, quest’anno molto bassa, dopo la metà di aprile, tanto che il lungo ponte permette di prendersi qualche giorno di sano relax.

E con la bella stagione si apre anche la caccia! Ma non quella fatta di fucili e appostamenti: parliamo della caccia al campus! Ebbene sì, anche quest’anno ci tocca: dobbiamo individuare delle soluzioni creative, divertenti, educative, sportive per gestire il tempo dei nostri bambini dalla fine della scuola alle anelate vacanze estive.

LAPIS ha pensato di pubblicare questo post con una carrellata di proposte. Si tratta di soluzioni “testate”, cioè provate in prima persona e ritenute valide da altri genitori come te. Questo è un post in divenire, che verrà aggiornato con tutte le informazioni che riusciremo a reperire. Se vuoi, puoi suggerire il tuo campus preferito scrivendo in basso, nella sezione dei commenti.

Buona lettura e buona scelta!

Con Narima Mason i laboratori creativi per la città.

Narima è l’insegnante del corso di teatro che da ottobre a maggio accompagna sia i bambini delle elementari che i ragazzi delle medie. È un corso che ha grande successo e i ragazzi l’adorano.

Il laboratorio estivo normalmente non ha sede stabile, ma si propone in maniera itinerante nella città, a seconda del programma del giorno (mostra, laboratorio creativo, laboratorio teatrale etc) e delle condizioni del tempo (in caso di maltempo, il gruppo andrà allo “Spazio Florida”). È quindi molto vario (anche tra una settimana e l’altra) e i bambini lo amano, si divertono, si svagano, ma hanno anche occasione di crescere con esperienze nuove durante giornate profondamente diverse da quelle scolastiche.

Attenzione! I posti sono limitati perché i gruppi sono piccoli.

Dettagli:

  • Ritrovo: ingresso scuola via Pisacane, dalle 9.00 alle 9.30
  • Ritiro: 17.00 ingresso scuola via Pisacane
  • Prezzo settimanale: € 175,00
  • Pranzo: al sacco
  • Periodo di attività: 10-28 giugno 2019
  • Speciale: il fratello/sorella che partecipa nella stessa settimana paga la metà

Contatti:

CAMPUS Scuola Rudolf Steiner

Ha sede stabile nelle strutture della scuola, con alcune giornate in cui sono previste uscite (piscina, gita fuori porta), attività creative nelle varie giornate (acquarello, falegnameria, teatro e altro ). Molto frequentato da bambini che durante l’anno fanno la scuola lì. È una buona esperienza, anche se sconsigliamo la settimana in cui ci sono gli scritti degli esami di stato delle superiori (che si tengono in sede per il liceo steineriano). Sicuramente molto adatto ai più piccoli.

Dettagli

  • Consegna e ritiro: cortile della scuola con orari pseudo-scolastici,
  • Prezzo: € 135,00 a settimana
  • Pranzo: incluso (cucina all’interno della scuola).
  • Periodo di attività: da metà giugno fino al metà luglio.

Contatti:

Campus estivi ZERO GRAVITY

Zero Gravity è il centro sportivo di via Vavassori Peroni (città studi) che offre settimane all’insegna del divertimento puro. Sotto la guida di istruttori qualificati, i ragazzi potranno cimentarsi in diversi sport e divertirsi sui tappeti elastici e nel grande giardino a loro disposizione. I bambini/ragazzi, divisi per gruppi d’età e all’interno di una sorta di grande ludoteca sportiva, si divertono e sviluppano le loro capacità coordinative e motorie in maniera sicuramente divertente. Ci sono anche periodi di relax e la possibilità di fare un po’ di compiti. E’ divertente e non ha un taglio prestazionale; i  bambini lo amano e si svagano: un bello stacco dalle giornate scolastiche.

L’offerta è molto varia e articolata e le settimane disponibili arrivano fino al 2 agosto.

Per maggiori informazioni, vi rimandiamo al loro sito: https://www.zero-gravity.it/campus/

Naturalmente estate a Capannette di Pei (PC)

La cooperativa Eureka di Piacenza organizza numerose settimane per i bambini di tutte le età. Noi abbiamo partecipato alla settimana in val Boreca, località Capannette di Pei.

È una settimana all’insegna della natura, in un angolo d’Italia lontano un po’ da tutto. I ragazzi, sotto la guida di educatori con lunga esperienza e molto preparati, si dedicano a molte attività durante tutto l’arco della settimana. Attività sportive, passeggiate tra i boschi, una giornata in piscina (mi raccomando la crema!!!), i falò notturni. È una bella occasione per testare l’autonomia dei nostri bambini, sapendo che sono in un ambiente protetto. Ricorda un po’ le vacanze che si facevano in montagna coi nonni, lontani dalla strada e dai pericoli della città, con un’organizzazione non troppo strutturata o invadente, che lascia spazi di libertà ai ragazzi.

L’alloggio è in un albergo quasi interamente dedicato a loro: organizzati in camere doppie o quadruple, hanno il ristorante interno e un grande spazio verde antistante in cui possono giocare.

Il sito web della cooperativa non è sempre aggiornato, quindi vale la pena fare una telefonata. La signora Elisabetta è gentilissima e fornisce tutte le informazioni del caso. A maggio, solitamente, fanno una giornata informativa, ma, ahinoi, a Piacenza.

Mail: info@eurekacoop.it

Telefono: 0523 756677

MIC – Campus della cineteca italiana

È un campus che si rivolge ai ragazzi dagli 11 ai 15 anni e vuole far conoscere il mondo del cinema, dietro le quinte. Durante la settimana di campus, i ragazzi dovranno produrre un cortometraggio, toccando con mano le diverse professionalità che ruotano intorno alla produzione cinematografica. Saranno sceneggiatori, scenografi, registi, cameramen, attori, costumisti. Il bello è che ciascuno si ritaglierà il ruolo che più gli è congeniale, in piena libertà. Il tempo restante è anch’esso dedicato al cinema: la visione di un film a sera e i giochi di gruppo sul cinema.

Il tutto sotto la sapiente guida di un regista professionista e di uno staff tecnico altamente qualificato della Cineteca Italiana. Ogni anno ha un suo tema: noi lo abbiamo vissuto a tema paura.

Dulcis in fundo: i ragazzi passeranno una settimana completamente isolati dal mondo esterno, in una cascina/rifugio in montagna a loro totale disposizione, con cuoca (altamente apprezzata!!!) e senza la distrazione di telefonini, videogame e simili.

Informazioni disponibili sul sito, alla pagina dedicata.

Campus estivi Cascina Biblioteca

Ad un passo dal centro di Milano, la Cascina Biblioteca offre numerose opportunità entrare in contatto con la natura. È una cascina vera e propria, con i suoi animali e i suoi spazi verdi in cui i bambini possono avere un assaggio della vita in fattoria.

Le attività sono principalmente a contatto con gli animali: si devono accudire e dar loro da mangiare. Imparano anche a montare i cavalli, sempre sotto l’attenta guida del personale della cascina.

Durante la settimana c’è anche la possibilità di dormire in cascina una notte, in sacco a pelo, tutti insieme, come in un campeggio. È consigliato soprattutto per i bambini più piccoli che hanno la possibilità di provare la vita in una fattoria alle porte della città, senza essere costretti a dormire lontani da casa, ma con la possibilità di sentirsi grandi e responsabili.

Per maggiori informazioni, rimandiamo al sito web, sempre molto aggiornato.

Museo WOW

Il museo WOW e la fondazione ad esso collegata si occupano di fumetti, grafica e illustrazione, animazione. Le settimane di campus, da giugno a luglio, propongono diversi temi. Noi abbiamo provato, nel 2018, la settimana dedicata allo stop-motion, tecnica di animazione molto particolare. Durante la settimana, i ragazzi hanno ideato e realizzato dei personaggi di plastilina, creato una sceneggiatura e dato vita ad un cortometraggio. Il film è stato proiettato il venerdì pomeriggio alla presenza di tutti i genitori.

Il museo si trova all’interno di un piccolo parchetto e permette di godere delle belle giornate estive. Il campus è consigliato per i più grandi perché necessità di periodi prolungati di concentrazione e ascolto.

Per maggiori informazioni, rimandiamo alla pagina del sito, sempre molto aggiornato.

Compagnia teatrale Alma Rosè

Presso la scuola primaria di via Stoppani, si terrà il campus estivo “IL MIO MONDOFAMIGLIA . campo estivo artistico per bambini da 6 a 11 anni”. Un modo er far immergere i bambini nel teatro e nelle arti visive, attraverso giochi individuali e di gruppo.

Per maggiori informazioni e per capire com’è una giornata tipo, rimandiamo alla pagina del sito.

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

©2019 LAPIS - associazione genitori e amici della scuola Pisacane - tutti i diritti riservati

Log in with your credentials

Forgot your details?